L’Ironman? Uno sport di Famiglia

Posted by Elena Casiraghi 27 settembre 2018 0 Comment 2036 views

Ci sono gli sport individuali e gli sport di squadra. Poi ci sono gli sport di famiglia. L’ironman è uno sport di famiglia. Solo l’approvazione e l’impegno quotidiano di ogni singolo componente può determinare il successo della prestazione.

Le consorti hanno il ruolo di playmakers: giocano a centro campo permettendo che ogni cosa sia al loro posto, sono le registe. Senza di loro non si potrebbe pensare ad un goal da parte dell'attaccante: si preoccupano di preparare i pasti, lavare gli indumenti sintetici (o meglio resuscitarli), assicurare che il frigo sia sempre saturo, stirare le camicie, attendere con pazienza che arrivi anche il loro turno per dedicare un po’ di tempo a se stesse e supportano l’umore della famiglia, celando a volte la stanchezza che le pervade. In difesa, poi, ci sono loro, i figli. Nel caso mio e di Ivan, la figlia. Bianca Risti. Non è stato facile comprare la sua approvazione al gioco di famiglia.

La storia continua qui: https://www.dorelanreactive.com/blog/lironman-un-gioco-famiglia/

About Elena Casiraghi

View all post by Elena Casiraghi

Write Your Comment

Seguimi su Twitter

La mia pagina facebook