Peso forma e buon umore in sei… mosse

Posted by Elena Casiraghi 9 Febbraio 2022 0 Comment 46 views

Questo post è dedicato all’ascoltatore di #deejaychiamaitalia che questa mattina ha confessato a @linus_dj e @nicosavi di sentirsi un po’ giù di morale. Il motivo? Provava nuovamente a rimettersi in forma partendo dall’alimentazione.

Uno stato d’animo, il suo, che, con ogni probabilità, è parte di tutti coloro che hanno sempre desiderato ritrovare il #pesoforma una volta per tutte. Il senso di privazione e di controllo sono indubbiamente i primi sentimenti che emergono alla vigilia di questo #buonproposito. Non c’è da disperarsi ma solo cambiare #puntodivista. Perché come diceva #GiulioCesare: “Se non puoi combattere il nemico, devi fartelo amico.”

➡️ ADOTTA UNO #STILEDIVITA , NON UNA DIETA: impara a bilanciare il tuo piatto. Il segreto è nell’equilibrio dei nutrienti;

➡️ DIVIDI IL PIATTO IN 3 PARTI e concediti una dolce carezza: a cena, per esempio, elimina la fonte di #carboidrati (pasta, riso o pane) e inserisci un cubetto di #cioccolatofondente;

➡️ MASTICA A LUNGO: siamo sempre di fretta e mastichiamo altrettanto (una media di 15 masticazioni a boccone). Fateci caso. L’ideale, per stimolare #sazietà e #benessere, sarebbe di masticare tra le 30 e le 45 volte;

➡️ DATTI PICCOLI TRAGUARDI: il cosiddetto “sgarro” sta all’alimentazione come il recupero sta all’allenamento, l’uno attiva l’altro. Per questo è utile concedersi, una volta ogni 7-10 giorni, un pasto libero;

➡️ FAI ESERCIZIO FISICO: #AldoRock direbbe “nuotate, pedalate, correte”. Io aggiungo “camminate o scegliete ciò che più vi piace”. Fare #attivitàfisica spegne la fame nervosa, favorisce la sazietà e aumenta il metabolismo a riposo;

➡️ SII METODICO: dove possibile, cammina, corri o pedala al mattino prima di colazione (a digiuno) oppure scegli un altro momento della giornata col metodo #intervaltraining.

Così è più divertente, non sembra anche a voi?

Foto: Valentina Celeste

About Elena Casiraghi

View all post by Elena Casiraghi

Write Your Comment

Il mio nuovo libro