2 allenamenti da non fare a digiuno

Posted by Elena Casiraghi 11 Giugno 2023 0 Comment 129 views

Se l’allenamento a digiuno, cioè con bassa disponibilità di energia, può essere vantaggioso ad esempio nella corsa (a patto che sia effettuato a ritmo lento), ci sono altri allenamenti che per essere efficaci, invece, è necessario affrontarli con buona energia, cioè non a digiuno. Ecco quali:

1️⃣ ALLENAMENTI PER LA FORZA come il sollevamento pesi e il cross fit;

2️⃣ ALLENAMENTI LATTACIDI come ad esempio le ripetute lunghe di corsa ma anche in bici o nel nuoto.

❓PERCHÉ? L’attivazione della forza e il meccanismo energetico lattacido hanno bisogno di una buona disponibilità di zuccheri circolanti nel sangue.

❓COSA FARE? Uno spuntino prima di questi allenamenti, a seconda della praticità, del momento della giornata e in linea coi tuoi tempi di digestione.

⏰ TI ALZI E TI ALLENI? Mangia così:
🏋🏽se fai pesi, appena sveglio, cerca di assumere ad esempio qualche fetta biscottata con marmellata o qualche frollino bilanciato o una barretta energetica;
🏃‍♀️ se ti alleni di corsa o in bici, appena sveglio, affronta una prima parte a digiuno, poi assumi uno sport gel in caso di lavori intensi.
🍳In entrambi i casi consuma la colazione (con adeguato apporto anche di proteine ) appena termini la sessione.

Foto: Marta Baffi

About Elena Casiraghi

View all post by Elena Casiraghi

Write Your Comment

Iscriviti alla mia Newsletter

* indicates required