Corsa: come scongiurare quel dolore al fianco destro

Posted by Elena Casiraghi 30 Gennaio 2022 0 Comment 22 views

Alzi la mano chi durante una #corsa non ha dovuto rallentare per un dolore improvviso al fianco destro. Sono sicura che sia capitato anche a te. E quello che voglio subito dirti è di stare tranquillo perché oltre a essere in buona compagnia esiste anche una strategia per ridurne il rischio d’insorgenza.

Prima di capire come prevenire questa fastidiosa fitta, però, è importante conoscere perché si sviluppa. Il motivo è semplice. Immagina una piccola cannuccia il cui foro ha un diametro di 1 mm. Questo è il dotto di Oddi. Al suo interno passa la bile che viene immessa nel duodeno (un tratto dell’intestino) e che serve a sciogliere i #grassi alimentari. Ti è già chiaro quindi che un’alimentazione ricca in lipidi prima di una corsa o gara può aumentarne il rischio d’insorgenza. Come altresì anche una scarsa #idratazione in quanto la bile sarà più densa e farà fatica a passare in questo piccolissimo dotto.

Ecco quindi che cosa fare nel giorno che precede una gara o quotidianamente se ne soffri d’abitudine:

🍦Evita nei pasti che precedono la corsa alimenti ricchi in grassi come gelati, panne, latticini in genere e riduci il consumo anche di frutta secca oleosa ed olio extravergine di oliva;

💧Idratati assumendo almeno 6 bicchieri di acqua al giorno, uno all’ora, così da favorire un suo ottimale assorbimento.

Foto: Valentina Celeste

About Elena Casiraghi

View all post by Elena Casiraghi

Write Your Comment

Il mio nuovo libro